venerdì 18 aprile 2014

Flamurtari, parte il progetto per il nuovo stadio


Nel giro di pochi anni, il Flamurtari avrà una nuova casa. Grazie all'aiuto di fondi dalla Turchia, il progetto del nuovo "Stadiumi Flamurtari" é partito. Uno stadio all'avanguardia e ultra-moderno, che potrà ospitare fino a 20.000 tifosi. Le carte dal progetto - presentate dagli architetti Rineldi Xhelilaj e Endrit Tuzi - ora si trovano negli uffici del primo ministro Edi Rama, che sta studiando in prima persona l'evolversi della situazione. Lo stadio sarà costruito nella zona "Pyllin e Sodes" della città di Valona, e avrà un costo totale di venti milioni di euro. Il vecchio stadio invece verrà demolito, e lascerà posto ad un parco acquatico. Siamo solo agli inizi di un progetto che deve essere sponsorizzato da una nazione intera, non solo dai tifosi del Flamurtari. Dopo tante promesse e pochi fatti, la tanta attesa evoluzione delle infrastrutture sportive albanesi sta arrivando. I progetti del nuovo stadio del Flamurtari, di quello di Elbasan e del nuovo stadio nazionale a Tirana ne sono la testimonianza. E per questo, un enorme ringraziamento va fatto al primo ministro Edi Rama.






Reazioni: