martedì 18 novembre 2014

Une besoj - Io ci credo



"Une besoj", "io ci credo" è stato il motto che ha accompagnato la Nazionale albanese durante le recenti qualificazioni per il Mondiale in Brasile. E proprio attraverso il calcio, Vincenzo, Giovanni e Dario hanno cercato di raccontare il rapporto che unisce l'Italia con l'Albania, un rapporto che nel passato è stato oggetto di stereotipi e pregiudizi. Hanno ascoltato le testimonianze di Gianni de Biasi, ct dell'Albania, di Enxhi Fero (io) ed Edgar Çani, giocatore del Catania.
Il lavoro rientra nel progetto BEAMS (Breaking down European Attitudes towards Migrant Minority Stereotypes), finanziato dall’Unione europea al quale partecipano 11 Stati membri impegnati a contrastare il razzismo nell'Ue attraverso lo studio degli stereotipi su immigrati e minoranze.

Realizzato dagli allievi del Master in giornalismo di Bari.

Per contattare gli autori:
-Vincenzo Pastore | vincenzopastore1986@hotmail.it
-Dario Sette | dariosette89@gmail.com
-Giovanni Sgobba | g.sgobba@hotmail.it




Reazioni: