giovedì 27 novembre 2014

Verso Teuta-Partizani, Vila: "Per me sarà una partita speciale, ma voglio vincere"

Emiliano Vila per i tifosi e per la città di Durazzo non è sicuramente un giocatore qualunque. Il nazionale albanese, infatti, è esploso con la maglia del Teuta collezionando tra il 2005 e 2009 ben 70 presenze e 30 reti, prima di trasferirsi alla Dinamo Zagabria.
Il centrocampista del Partizani ha parlato oggi in sala stampa proprio del "derby personale" che lo attende domenica:

"Sto giocando sempre meglio, ma posso assicurare che posso dare ancora molto di più. Se dovessi segnare domenica? Non ci ho ancora pensato. Per me l'importante è offrire il massimo al Partizani. Comunque sia, affronteremo la squadra della mia città natale che è stata anche il mio trampolino di lancio verso la Dinamo Zagabria. Ho ricordi magnifici di quei quattro anni, ma come professionista voglio i tre punti per la mia squadra. Il Teuta ha un'ottima squadra ma andremo a Durazzo per portare a casa l'intera posta in palio. Il derby? C'è ancora tempo e soprattutto c'è prima il Teuta."



Reazioni: