sabato 31 gennaio 2015

Apolonia Fier-Partizani Tirana 0-2: tabellino e video goal



Marcatori: Vila 5', Rrahmani 12'

Apolonia: Cakovic, Atanda, Nako, Prifti (Gerxho 52'), Idrizaj, Dimo, Kaja, Hysenshehaj, Fili (Adekunle 68'), Ribaj, Rajkovic.

Partizani: Xhika, Fejzullahu, Rrahmani, Vrapi, Cuculi, Batha, Trashi, Mazrekaj (Shabani 70'), Vila (Osmanaj 77'), Nexhipi, Racic (Fazliu 46').



Skenderbeu-Laçi 0-0: il tabellino del match



Skenderbeu: Shehi, Vangjeli, Radas, Arapi, Abazi, Progni, Shkembi, Berisha, Lilaj, Dhiego Martins, Sefa.

Laçi: Vujadinovic, Cela, Sheta, Buljan, Doku, Meto, Nimani, Zefi, Teqja, Sosa, Cetkovic.


Teuta-Vllaznia 2-1: tabellino e video goal



Marcatori: Nika (R) 43', Cota 90' / Sosa 73'

Teuta: Osmani, Stafa, Prenci, Brahja, Kotobelli, Hodo, Nika, Kuli (Hyseni 79'), Dita, Hoxhallari (Peposhi 65'), Cota.

Vllaznia: Selimaj, Gocaj, Sykaj, Beqiri, Hakaj (Hajdari 94') Tafili, Dema (Bardulla 80'), Krymi, Shtubina (Kalaja 67'), G.Lika, Sosa,

Ammoniti: Stafa / Dema, Gocaj, Lika


Kukesi-Elbasani 3-0: tabellino e video goal



Marcatori: Pejic 3' 56' 88'

Kukesi: Halili, Shameti, Dushku, Gvozdenovic, Hallaçi, Halili, Jefferson, Hoxha, Mici, Pejic, Hysa.

Elbasani: Ruci, Pisha, Kaculi, Musta, Dosti, Jaupi, Gava, Agboyi, Hila, Malindi, Lamcja.


Skenderbeu-Laçi: le formazioni ufficiali


Skenderbeu: Shehi, Vangjeli, Radas, Arapi, Abazi, Progni, Shkembi, Berisha, Lilaj, Dhiego Martins, Sefa.

Laçi: Vujadinovic, Cela, Sheta, Buljan, Doku, Meto, Nimani, Zefi, Teqja, Sosa, Cetkovic.

venerdì 30 gennaio 2015

Skenderbeu-Laçi, cmimet e biletave

Neser (31 Janar) / Ora 14:00
K.F Skenderbeu-K.F Laci

Vazhdon shitja e biletave ne pikat e zakonshme , ndersa neser biletat mund ti blini edhe tek biletaria prane stadiumit.Cmimet jane si me poshte :

Tribuna A & B - 300 Leke
Tribuna D & E - 100 Leke 
Tribuna C - 200 Leke
Tribuna D1 - 100 Leke (Informacion i detajuar neser ne mengjes)



Tirana-Flamurtari 1-0: tabellino e video goal



Marcatori: Ndikumana 85'

Tirana: Frasheri, Kerciku (Busic 70'), Muça, Curri, Kalari, Malaj, Taku, Muzaka, Morina, Bakaj, Ndikumana.

Flamurtari: I.Lika, Idrizaj, Tomic, Kuqi, Veliu, Lena, Telushi, Nikolic, Vucaj (Bregu 75'), Hodza, Abilaliaj (Shehaj 65').


[UFFICIALE] Sopoti Librazhd, c'è la firma di Charles Ofoyeh

Charles Ofoyeh è ufficialmente un nuovo giocatore del Sopoti Librazhd. Il difensore nigeriano arriva dal Laçi, dove in questa prima parte di stagione ha trovato poco spazio. Un colpo importante che conferma le grandi aspettative stagionali del Sopoti.


[ESCLUSIVA] Alfred Bode conferma: "Sabjen Lilaj andrà via: molto probabilmente sarà Sheriff Tiraspol"

L'agente del centrocampista Sabjen Lilaj, Alfred Bode, ha parlato in esclusiva per IL CALCIO ALBANESE sul futuro del suo assistito. Bode ha confermato che Lilaj andrà via, e che molto probabilmente lo farà per il Sheriff Tiraspol. Queste le sue parole:

" Sabjen ha alcune offerte: dal Banik Ostrava (Rep.Ceca), dal Sheriff Tiraspol (Moldavia) e dallo Zorya Lugansk (Ucraina). Con molto probabilità il suo futuro sarà allo Sheriff, a meno di migliori offerte dell'ultimo minuto"



Rafael Magalhaes commenta Flamurtari-Teuta: " E' una vergogna aver giocato per questo club"


L'ex attaccante brasiliano del Teuta, Rafael Magalhaes, ha rilasciato sul suo profilo Facebook un commento riguardante la gara Flamurtari-Teuta 2-1 finita sotto l'occhio del ciclone per una presunta combine:

" E' una vergogna aver giocato per questo club (Teuta)"




Armando Vajushi andrà al Chievo Verona per poi essere girato in prestito in serie B

Secondo riportato dal giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio, il Chievo sta per chiudere la trattativa con Armando Vajushi, centrocampista classe 1992 ex Litex Lovech e attualmente svincolato. La società di Campedelli poi lo girerebbe subito in qualche società di serie B per fargli fare esperienza. Vajushi-Chievo, questa volta ci siamo per davvero. 


giovedì 29 gennaio 2015

Flamurtari, il mercato forse non è ancora chiuso

Nonostante l'acquisto di Ditmar Bicaj il mercato del Flamurtari potrebbe non essere ancora chiuso. A confermarlo la stessa società rosso-nera, che su Facebook ha ricordato a tutti i tifosi che il calcio-mercato terminerà il due febbraio:




Skandal tek Tomori, ekipi ngelet me vetem 8 lojtar

Endri Vrapi: "Nuk na lejohen me ndalesa, ne Fier shkojme per 3 pike"

<< Ndaj Apolonisë këkohet vlerësim maksimal. Skuadra fierake ka dhuruar një futboll shumë të mirë dhe ne duhet të japim maksimumin tonë për të dal me fitore nga ky takim. Kjo ndeshje duhet fituar patjeter nga ne. Në Fier shkojmë me synimin e vetëm sigurimin e 3 pikëve. Ndeshjen me Laçin nuk dua ta komentoj pasi nuk më përket mua dhe shokëve të skuadrës , pasi synimi ynë ishte fitorja edhe pse ishim të pa fat duke shpërdoruar shumë raste shënimi. Tashmë nuk na lejohen më ndalesa. Çdo ndeshje kërkon vlerësim maksimal pavarësisht renditjes që gjendet kundërshtari ne fund apo në fillim të renditjes. Te Partizani kam gjetur një ambjent mjaft të mirë duke filluar nga Presidenti, stafi drejtues dhe vetë lojtarët, të cilët më kanë pritur mjaftë mirë. Kemi një kontigjent lojtarësht të denjë për të synuar titullin kampion edhe pse është herët për të folur pasi ka dhe shumë ndeshje përpara. >>


Policia e Elbasanit nuk merr persiper zhvillimin e ndeshjes Tirana - Flamurtari

Njoftim per mediat

Policia e Elbasanit nuk merr persiper zhvillimin e ndeshjes Tirana - Flamurtari. Forcat e rendit nuk garantojne mbarevajtjen e takimit ne "Elbasan Arena". Mbetet e pakonfirmuar ndeshja qe eshte parashikuar te luhet neser ne oren 18:00. KF Tirana po ben te gjitha perpjekjet per te zhvilluar kete takim ashtu sic eshte parashikuar ne axhenden zyrtare


[UFFICIALE] Gabriel Steven e Mark Dodaj per il Kastrioti Kruje

Due rinforzi, entrambi dal Terbuni Puke, per il Kastrioti Kruje. Si tratta dell'attaccante nigeriano Gabriel Steven e del centrocampista albanese Mark Dodaj, che si sono già uniti al resto del gruppo. Secondo quanto raccolto da IL CALCIO ALBANESE il Kastrioti ufficializzerà altri giocatori nelle prossime ore. Attese novità.


[UFFICIALE] KS Burreli, arrivano Pjeternikaj e Lini

Il Burreli ha ufficializzato gli arrivi del difensore Flamur Pjeternikaj e del centrocampista Orges Lini. Nei prossimi giorni la dirigenza giallo-blu conta di chiudere anche il centrocampista Erbet Hoti.


L'ex Vllaznia Campironi commenta Flamurtari-Teuta: "Sono sinceramente disgustato"


L'ex portiere del Vllaznia Gianmarco Campironi ha commentato attraverso la propria pagina Facebook la partita Flamurtari-Teuta 2-1, finita nell'occhio del ciclone per una presunta combine:




Beselidhja Lezhe, i sette acquisti del mercato di Gennaio

Il Beselidhja Lezhe è una delle principali candidate alla promozione in Superliga. E a rafforzare questa posizione ci ha pensato il mercato invernale, che ha portato in quel di Lezhe sette volti nuovi oltre naturalmente al nuovo allenatore Ridvan Kulli:

- Bekim Erkocevic, centrocampista ("rubato" al Terbuni Puke) proveniente dall'Apolonia Fier
- Ibrahim Bejte, portiere proveniente dal Kukesi
- Gentian Manuka, centrocampista proveniente dal Besa Kavaje
- Kosta Bajic, attaccante proveniente dal Rudar
- Klodian Semina, difensore proveniente dal Vllaznia
- Bojan Usumovic, difensore proveniente dal Mladenovac
- Jurgen Kulli, attaccante proveniente dal Terbuni Puke

Una rosa puntellata in tutti i reparti. Ora il campo dirà la sua.


Etrit Berisha rischia una squalifica di sei mesi

Dopo Peter Olayinka - squalificato ieri dalla commissione disciplinare per aver firmato un contratto sia con lo Skenderbeu che con il Kukesi - anche un altro calciatore rischia l'analoga squalifica: parliamo del portiere della Lazio Etrit Berisha, che prima di firmare per i bianco-celesti aveva già messo nero su bianco con il Chievo. Il nazionale albanese ora rischia una squalifica di sei mesi, soprattutto perché la squadra scaligera ha portato la questione alla FIFA.


mercoledì 28 gennaio 2015

[UFFICIALE] Ottavo colpo per il Flamurtari, ecco l'attaccante Bedi Buval

Anche in questa sessione di mercato il Flamurtari è stato autentico padrone con ben otto acquisti. Ultimo in ordine di tempo, l'attaccante di Martinica Bedi Buval. La punta ventottenne arriva dall'Olhanense dove in questa prima parte di stagione aveva realizzato una sola rete in tredici presenze. Ora toccherà a mister Ramella far diventare il Flamurtari competitivo anche in campo.


Tirana-Flamurtari si giocherà all'Elbasan Arena

Il big match della ventesima giornata Tirana-Flamurtari andrà in scena venerdì (ore 18:00) all'Elbasan Arena. I bianco-blu capitolini, infatti, sono costretti ad emigrare dal Qemal Stafa per la seconda volta consecutiva a causa dei lavori di rifacimento del manto erboso.


Skenderbeu, Sabjen Lilaj è pronto a salutare: Sheriff Tiraspol e Banik Ostrava alla finestra

Lo Skenderbeu è pronto a salutare Sabjen Lilaj. Il centrocampista albanese, infatti, ha ricevuto offerte dal Banik Ostrava (Rep.Ceca) e dallo Sheriff Tiraspol (Moldavia), e al 99% lascerà i campioni d'Albania soprattutto perché il suo contratto scade a Giugno 2015. Piuttosto che farlo partire gratis quest'estate, il presidente Ardian Takaj ha aperto alla cessione ora, così da poter aiutare anche le finanze del club.


martedì 27 gennaio 2015

[UFFICIALE] Il mercato del Terbuni Puke chiude con il botto, arriva anche Migen Memelli

Il Terbuni Puke pensa in grande e vuole a tutti costi centrale la promozione in Superliga. Dopo gli acquisti di Erkocevic, Giljen e Karakaci, nella serata di ieri è arrivata anche la ciliegina sulla torta. La capolista del Gruppo A della Kategoria e Pare, infatti, ha ufficializzato l'acquisto dell'esperto attaccante Migen Memelli, che in passato ha vinto per ben due volte il titolo di capocannoniere della Superliga. Un acquisto importante per un progetto importante. Con Migen Memelli in più.


Laçi, le parole di capitan Stipe Buljan: "Chiedo scusa ai tifosi per il rigore sbagliato"

Stipe Buljan - accusato di aver sbagliato di proposito per una presunta combine - si è voluto scusare con i tifosi del Laçi per il rigore sbagliato nella partita contro il Partizani Tirana, sul risultato di uno a uno:

<< Sono quasi cinque stagioni che gioco con il Laçi e personalmente ho sempre provato a dare il massimo, non chiedendo mai nulla in più di quello che mi serviva. Il calcio è bello perché racchiude in sé tutto. Ho sempre lavorato tantissimo e ritengo che il mio comportamento verso i tifosi e la gente di Laç sia stato sempre corretto. Se ora tutta la città pensa che sia giusto trattarmi come sono stato trattato dopo il rigore sbagliato, allora non ho nulla da dire. Noi siamo una grande famiglia e abbiamo sempre trovato la forza per rialzarci, anche dopo cinque sconfitte consecutive e per questo non è la fine del mondo pareggiare contro il Partizani Tirana. Da quando sono qui ho calciato tre volte dal dischetto, sbagliando in due occasioni. Per questo ho deciso di non prendermi più questa responsabilità . Nelle ultime stagioni abbiamo raggiunto grandi obiettivi ma come sempre succede un errore butta via dieci cose buone fatte prima. Chiedo scusa per il rigore sbagliato e soprattutto chiedo ai tifosi di continuare a sostenerci: andremo a Korçe con l'obiettivo di fare punti, e consapevoli anche di poter centrare l'intera posta in palio. >>



ParmaQuotidiano: "Rezart Taçi non paga le tasse da anni"

Eventi Sportivi SPA - ovvero la società che gestisce il Parma Calcio e che fa capo a Rezart Taçi - ha ben 64 milioni di debiti, di cui 18 con il fisco italiano. E' quello che riporta il ParmaQuotidiano, che attribuisce proprio a questo fatto il motivo della non diretta presenza di Taçi al comando della società emiliana. Inoltre, la Taçi Oil è stata dichiarata fallita nell'anno 2014 dalla Drejtoria e Pergjithshme e Tatimeve, l'agenzia delle entrate albanesi, che come consuetudine l'ha inserita nella lista nera delle società che non pagano le tasse. Per ora l'unico a metterci la faccia è stato Ermir Kodra (consigliere della Taçi Oil e attuale presidente del Parma), il resto continua ad essere ricoperto da un velo di ignoto. Una cosa è sicura: i problemi in casa Parma non sono di certo finiti con la rescissione di Antonio Cassano. 


[VIDEO] Il primo goal di Endri Cekici con la maglia della Dinamo Zagabria




Minuto 2.25

[FOTO] Le nuove scarpette del bomber Pero Pejic


Il bomber croato ha pubblicato su Instagram la foto delle sue nuove scarpette da gioco.


[UFFICIALE] Terbuni Puke, arriva il portiere montenegrino Vladan Giljen

Il Terbuni Puke comunica di aver chiuso la trattativa con il portiere montenegrino Vladan Giljen, che in estate era stato accostato ripetutamente al Vllaznia. Un grande rinforzo per il Terbuni, voglioso di approdare il prossimo anno nella massima divisione albanese.


Primo allenamento con il Flamurtari per Arsid Kruja



Nella giornata di ieri Arsid Kruja ha svolto il primo allenamento con il Flamurtari. L'ex giocatore del Vllaznia - ora di proprietà della squadra araba Hajer Club - sarà a disposizione di mister Ernestino Ramella già dalla partita contro il Tirana.


Rrahman Hallaçi raggiunge le 100 presenze con la maglia del Kukesi

Il Kukesi sabato ha trovato la quarta vittoria consecutiva, che ha consentito a Pejic e compagni di mantenere la vetta solitaria della classifica. La partita contro il Vllaznia però, è stata una partita speciale in particolar modo per un giocatore: ovvero il capitano dei vice-campioni d'Albania Rrahmani Hallaçi, che ha raggiunto quota 100 partite con la maglia della squadra della sua città natale. Una gioia doppia quindi per Hallaçi, che ora spera di chiudere la stagione alzando il titolo di campione d'Albania.


Top e Flop della settimana, giornata 19

TOP XI





FLOP XI





lunedì 26 gennaio 2015

[UFFICIALE] Vasil Shkurtaj passa all'Asteras Tripolis

L'attaccante classe 1992 Vasil Shkurtaj è ufficialmente un nuovo giocatore dell'Asteras Tripolis. La punta albanese arriva dal Niki Volos dove in questa prima parte di stagione ha realizzato quattro reti in dieci apparizioni.


[UFFICIALE] Altro colpo brasiliano per il Kukesi: arriva Caio Cesar Tavera

Quarto colpo brasiliano per il Kukesi: la squadra di Artim Shaqiri, infatti, ha ufficializzato l'arrivo del centrocampista classe 1987 Caio Cesar Tavera. Il brasiliano, tra le altre, ha giocato anche nel Cruzeiro e per due stagioni con la maglia dell'Atalanta.


domenica 25 gennaio 2015

Laçi-Partizani Tirana 1-1: tabellino e video goal



Marcatori: Cetkovic 9' / Bylykbashi 57'

Laçi: Vujadinovic, Doku, Buljan, Cela, Sefgjini, Meto, Nimani, Zefi, Veliaj (Mustafa 82'), Cetkovic (Mitraj 74'), James.

Partizani: A.Hoxha, Fejzullahu, Vrapi (Bylykbashi 46'), Rrahmani, Cuculi, Batha, Trashi, Vila, Nexhipi (Fazliu 75'), Mazrekaj (Shabani 75'), Racic.

Ammoniti: Veliaj / A.Hoxha


Elbasani-Skenderbeu 1-4; tabellino e video goal



Marcatori: Agboyi 68' / Olayinka 7', Vangjeli 34', Berisha 63', Nimaga 90'

Elbasani: Ruci, Jaupi, Pisha, Kaculi, Dosti, Cyrbja (Lleshi 77'), Gava, Agboyi, Hila, Musta, Lamcja

Skenderbeu: Shehi, Vangjeli (Jashanica 42'), Radas, Arapi, Abazi, Progni (Nimaga 88'), Shkembi, Lilaj, Berisha, Dhiego Martins (Sefa 75'), Olayinka

Ammoniti: Ruci


Ardi Behari: "Jemi të gatshëm të riluajmë ndeshjen"

Ardi Behari, drejtuesi i Klubit të Futbollit të Flamurtarit dha një deklaratë të fortë për Supersport:

"Morëm 3 pikë që nuk na kënaqën. S'jemi të lumtur me këtë fitore, pasi humbëm në aspektin sportiv. Flamurtari nuk është pjesë e asnjë loje që luhet jashtë fushës së futbollit. Drejtuesit e klubit janë kundër këtyre gjërave. Jemi të gatshëm të riluajmë ndeshjen".


Flamurtari, reagon presidenti Sinan Idrizi

Miq dhe dashamires te futbollit dhe te sportit e vecanerisht tifozet e patjetersueshem te Flamurtarit. Futbolli nuk luhet per lojtaretm as per traineret e aq me pak per drejtuesit, por per tifozet e nese ne fundin e nje ndeshjeje klubi yne humbi tifozet, nga sot gjithcka qe do te vije me pas nuk ka asnje kuptim. Nuk investojme ne kete skuader per te kenaqur veten, as per te mbushur xhepat e futbollisteve me miliona, shpeshhere te pamerituara; investojme ne kete skuader per te kenaqur dhe argetuar nje qytet te tere dhe nje tifozeri besnike prej vitesh. Nese ne fundin e se gjithes tifozet e skuadres sone dalin te mllefosur, turperuar e me merzi mbi vete, per ne gjithcka qe vjen pas kesaj nuk ka me asnje kuptim. Te deshtosh kur merr nje lojtar, apo kur nderton nje skuader eshte pjese e riskut qe ka te qenit president futbolli dhe te pranosh gabimet qe behen ne emer te nje qellimi te mire eshte situata me normale qe mund te ekzistoje ne cdo fushe, jo vetem ne futboll. Pertej gabimeve, apo meritave e vetmja gje e pa cenuar kane qene tifozet ne shkallet e stadiumit, apo perpara ekranit te televizionit. Kur shoh se ne stadiumin e Flamurtarit qe nga dita qe une kam marre ne dore administrimin e kesaj skuadre jane shitur me shume se 40.000 bileta, kam kuptuar se jemi ne rrugen e duhur ne qellimin qe i kemi vendosur vetes dhe i bindur se heret, ose vone me pune do e arrijme qellimin e shume kerkuar nga te gjithe. Por koha te vendose perpara fakteve kokeforta, me te cilat eshte e pamundur te japesh nje pergjigje, ndaj nga sot me duhet te rishikoj te gjitha vendimet e mia.
Duke nisur qe nga dita e neserme, nese organet kompetente do te me japin besimin se "mekatet" e se shkuares do t'i mbeten se shkuares, atehere ju premtoj se ky projekt vazhdon ashtu sic eshte nisur...Ne te kundert, e kam te pamundur te behem aktor i nje teatri, te cilin edhe po te dua nuk mund ta luaj dot!
Falenderoj te gjithe dashamiresit qe na mbeshtesin dhe mirekuptoj cilindo qe nuk do te me kuptoje!

Sinan Idrizi


[VIDEO] Besart Berisha continua a segnare in Australia




[VIDEO] Vullnet Basha realizza un super goal





Flamurtari-Teuta 2-1: tabellino e video goal



Marcatori: Abilaliaj 7', Shehaj 95' / 27' autogol Tomic

Flamurtari: I.Lika, Arbri, Tomic, Veliu, Idrizaj, Telushi, Lena, Nikolic, Vucaj (62' Maxhuni), Shehaj, Abilaliaj

Teuta: Rizvani (Osmani 46'), Brahja, R.Hoxha, E.Hoxha, Kotobelli, Nika, Kuli, Dita, Hodo, Hoxhallari, Cota.



Vllaznia-Kukesi 1-2: tabellino e video goal



Marcatori: Kalaja 66' / Pejic 5', Lushtaku 52'

Vllaznia: Selimaj, Gocaj, Sykaj, Beqiri, Baci (Hajdari 87'), Krymi, Dema (Bardulla 64'), Tafili, Shtubina (Cinari 89'), Sosa, Kalaja.

Kukesi: Halili, Smajli, Dushku, Malota, Hallaçi, Jefferson, Zeqiri, Lushtaku, Mici, Hysa (Dushku 92'), Pejic.

Ammoniti: Dema/ Smajli, Dushku, Zeqiri, Lushtaku




sabato 24 gennaio 2015

Tirana-Apolonia Fier 2-0: tabellino e video goal



Marcatori: Ndikumana 44' 65'

Tirana: Frasheri, Taku, Bulku, Curri, Kalari, Muca, Malaj, Muzaka, Morina (Sefa 61'), Hyshmeri (Ndikumana 38'), Busic (Kahata 70').

Apolonia: Cakovic, Nako, Atanda, Prifti (Naci 60'), Broshka, Gerxho (Andoni 86'), Kaja, Adekunle (Arapi 89'), Dimo, Uzuni, Rajkovic.

Ammoniti: Bulku, Sefa / Uzuni


[UFFICIALE] Dietrofront di Sernas: il lituano non andrà al Partizani Tirana

Darvydas Sernas non andrà al Partizani Tirana. Nonostante le due parti avessero già un accordo, all'ultimo minuto c'è stato un dietrofront dell'agente del calciatore lituano. Il motivo? Un'offerta economica migliore dal campionato scozzese con la conseguente richiesta di rialzo al Partizani. I quindici volte campioni d'Albania però si sono messi da parte.


Baldo Raineri su Facebook: "Dopo tanto lavorare finalmente si ricomincia"



E' evidentemente già carico l'allenatore del Vllaznia Baldo Raineri, che su Facebook ha postato un messaggio riguardo la seconda fase del campionato:


Apolonia Fier: Amarildo Dimo è il nuovo capitano

Altro passaggio di fascia in casa Apolonia Fier. La società bianco-verde, infatti, ha comunicato che da qui a fine stagione il capitano sarà il nuovo acquisto Amarildo Dimo, e non più il difensore nigeriano Sodiq Atanda. Lo stesso Atanda era "subentrato" come capitano a Julian Gerxho.


[UFFICIALE] Arsid Kruja in prestito per 18 mesi al Flamurtari



Colpo di scena in casa Flamurtari. La società rosso-nera, infatti, ha ufficializzato il prestito in entrata di Arsid Kruja, che soltanto pochi giorni fa era passato dal Vllaznia agli arabi del Hajer Club per settanta mila dollari. Il talentuoso classe '93 continuerà ad essere di proprietà dell'Hajer, ma per i prossimi diciotto mesi vestirà la maglia del Flamurtari.



[UFFICIALE] Colpo del Vllaznia, ritorna Gilman Lika

La voce era già circolata nella tarda serata di ieri ma soltanto questa mattina è arrivata l'ufficialità. Gilman Lika è ufficialmente un nuovo giocatore del Vllaznia. Per l'ex giocatore del Flamurtari si tratta di un ritorno: nato proprio a Scutari, Lika è cresciuto ed esploso con la maglia rosso-blu del Vllaznia tra il 2001 e il 2008. Per lui contratto di sei mesi.