venerdì 25 marzo 2016

Ultime dalla Nazionale: 4-4-2 offensivo contro l'Austria?

Dopo la presentazione di ieri delle nuove divise targate Macron, l'Albania è tornata in campo ad allenarsi per preparare al meglio l'amichevole di domani contro l'Austria. Due le formazioni provate da Gianni De Biasi, entrambe con un comune denominatore: il 4-4-2. Nei primi undici testati dall'allenatore veneto, la novità più grande è stata l'impronta offensiva della squadra, come mai visto fino ad ora. Sulle fasce a centrocampo, infatti, due esterni pure d'attacco come Roshi e Gashi, mentre davanti due attaccanti d'area come Sadiku e Cikalleshi.

Probabile XI vs Austria:

Berisha; Hysaj; Cana; Mavraj; Agolli; Roshi; Kaçe; Kukeli; Gashi; Sadiku; Cikalleshi.


Come dicevamo, 4-4-2 anche nella seconda formazione provata. Con alcune novità: Djimsiti al posto di Cana, Lenjani per Gashi, Aliji per Agolli, Xhaka e Shala per Kaçe e Kukeli, e infine Balaj al posto di Cikalleshi. Non inseriti nelle due formazioni nè Memushaj nè Basha, che però con molta probabilità saranno le fondamenta del centrocampo agli Europei.

Probabile XI (2) vs Austria: 

Berisha; Hysaj; Mavraj; Djimsiti; Aliji; Roshi; Shala; Xhaka; Lenjani; Sadiku; Balaj.


Reazioni: