sabato 23 dicembre 2017

Rivoluzione in casa Kukesi: via Milinkovic e quattro giocatori

L'ennesima sconfitta casalinga rimediata ieri contro il Luftetari, ha portato il presidente del Kukesi Safet Gjic a dare il via alla tanta attesa rivoluzione. Il numero uno del club campione in carica, in primis, ha accettato le dimissioni dell'allenatore Mladen Milinkovic e ha successivamente comunicato la separazione con quattro giocatori: Rauf Alijev, Milos Kerkotic, Ndrcim Shtubina e Rexhep Memini.
Una rivoluzione che andrà sicuramente avanti nei prossimi giorni, visto il deludente avvio di stagione di Bakaj e compagni.



Reazioni: