Fiorentina, la spinta dei tifosi per il nuovo stadio

Il d.g. della Fiorentina, Joe Barone, parla ai tifosi

Un migliaio di supporter in corteo “contro la burocrazia”. E il d.g. Barone: “Al Franchi o altrove, vogliamo poter agire”

Un corteo composto da oltre un migliaio di tifosi viola che in motorino ed in auto hanno attraversato Firenze fino ad arrivare allo stadio Franchi. L’obiettivo? Far sentire la propria voce per dire basta alla burocrazia permettendo alla società di Rocco Commisso di costruire un nuovo stadio. Non importa dove. Che sia Campi Bisenzio, Firenze, o altrove. Così come non importa che esso sia costruito da zero o sopra il vecchio Franchi. Basta agire.

CON LE RUSPE—   Messaggio talmente chiaro da essere accompagnato da un mega striscione ironico affisso nei pressi dello stadio attuale con le ruspe che demoliscono il Franchi bypassando quindi i vincoli dati dal fatto di essere considerato monumento.

Acquisto maglie calcio replica online,maglia Fiorentina replica personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Il Venezia si mette di traverso: “Non ci sono le condizioni minime per giocare”

Lo stadio comunale di Trieste. Ansa

Problemi con il protocollo della quarantena soft per i lagunari che mettono in dubbio il match contro il Pordenone domani sera a Trieste

Il Venezia minaccia di non partire domani per Trieste, dove in serata è in programma la partita con il Pordenone. Ieri staff tecnico e giocatori hanno rinviato il viaggio in attesa di sottoporsi domani mattina al ciclo di tamponi previsto dalla quarantena soft e l’Ussl veneziana di competenza, attivata immediatamente dal club lagunare, ha comunicato che il test dovrà essere fatto nell’albergo mestrino del ritiro. “Non ci sono le condizioni minime per giocare – ha tuonato il direttore sportivo Fabio Lupo – noi abbiamo seguito fin da domenica tutte le procedure necessarie, ma non siamo stati trattati come una società professionistica”.

Foto, cori e sagome: il calcio degli stadi virtuali riparte così

Lo stadio di San Siro senza pubblico. LaPresse

Dall’Inter al Cagliari, i club si organizzano. La Lega testa il software della Coppa Italia

Le foto e i video dei tifosi che rimbalzano dai social alle tribune, le sagome di cartone in curva, gli striscioni, i cori registrati, le colonne sonore di sempre. La Serie A riapre oggi senza tifosi e prova comunque a ricostruire l’atmosfera pre-Covid 19, a salvare il fattore campo.

L’esperimento del pubblico virtuale visto in televisione per tutta la durata della finale di Coppa Italia non sarà riproposto in campionato per colpa dei costi troppo elevati.

Milan, Coppa Italia ultima spiaggia: Europa e milioni, la svolta passa da Torino

Il Milan festeggia il 3-2 al Torino in Coppa Italia. LaPresse

Il trofeo snobbato negli anni d’oro può dare un senso a una stagione deludente. Pioli ha due missioni: fare l’impresa contro la Juve e regalare il primo titolo a Elliott

Gigio Donnarumma, che di questo Milan è il decano per presenze – 190, alla faccia dei suoi 21 anni – ha ragionato da saggio e chiamato a raccolta il popolo rossonero. Sul suo profilo Instagram ha invitato i tifosi a farsi sentire anche da casa attraverso foto e video da postare sui social: “Per ora purtroppo non vi sarà possibile essere con noi allo stadio, ma contiamo comunque su di voi, anche da lontano”.

Acquisto maglie calcio replica online,maglia Milan replica personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Berlusconi pensa già a Milan-Monza in A: “Ibra e Kakà da noi? Mai dire mai…”

Berlusconi con Kakà ai tempi del Milan. Ansa

Il patron dei brianzoli neopromossi in B: “Vivo la nuova avventura con entusiasmo, ma sarò sempre vicino alla mia vecchia società e do ancora suggerimenti. Saliamo in A, poi il mio cuore sarà diviso a metà”

L’amore tra Silvio Berlusconi e il calcio non si è mai interrotto. Ora che l’ex premier e presidente del Milan ha ripreso a occuparsi di calcio nel Monza, fresco di promozione in B, l’entusiasmo riaffiora in ogni dichiarazione.

“Ibrahimovic? Era un nostro obiettivo vero come lo è stato Kakà: poi si sono create delle difficoltà extra-calcistiche e abbiamo dovuto rinunciare. Ma nel calcio non si sa mai: lo dico sia per lui che anche per Kakà. Il nostro mercato per la Serie A? Dobbiamo prendere soprattutto giocatori che siano inferiori ai 23 anni, stiamo cercando i migliori giocatori delle squadre di Serie B e qualcuno anche di Serie C”.

La Figc è da riformare: toccherà al legislatore

Stabilire chi abbia vinto e chi abbia perso a questo punto non ha molto senso. La partita per la salvezza oggi e il rilancio domani del calcio italiano è appena iniziata ed è iniziata nel peggiore dei modi…

Stabilire chi abbia vinto e chi abbia perso a questo punto non ha molto senso. La partita per la salvezza oggi e il rilancio domani del calcio italiano è appena iniziata ed è iniziata nel peggiore dei modi. Ci si aggrappa a un presente basato sulla precarietà perché si è incapaci di guardare al futuro. Avanti così e perderanno tutti, anzi perderemo tutti purtroppo. La spaccatura fra la Serie A e il resto della Federcalcio è un segnale inquietante.

Capitan Mancosu: “Salvo il Lecce, ma con le big serve l’impresa”

Il centrocampista giallorosso insegue due traguardi: “Prima bisogna restare in A, poi vorrei un contratto adeguato a miei meriti”

Avrà subito una doppia chance per continuare a essere “grande con le grandi”, come è stato etichettato nella figurina celebrativa della Panini per La Gazzetta dello Sport. Marco Mancosu già vede all’orizzonte Milan e Juve, i prossimi avversari del Lecce, se la Serie A ripartirà.

Il capitano giallorosso, 8 gol in questo campionato (infallibile su rigore, 5 reti su 5 tiri dal dischetto) davanti a Lapadula (7), ha messo il suo marchio nelle quattro partite contro Napoli (2 centri) e Spal (3) e poi con Torino, Juventus e Inter.

Acquisto maglie calcio replica online,maglia Lecce replica personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

La chat dei ragazzi del ‘98 per non dimenticare Simoni

Simoni direttore d'orchestra. Ai violini, da sinistra, Zamorano, Colonnese, Fresi, Ganz, Moriero e Cauet dopo la Coppa Uefa vinta nel '98. Dfp

Nella lunga carriera da allenatore, il buon Gigi ha lasciato tanti bei ricordi: i giocatori che gli sono rimasti più affezionati sono quelli con cui vinse la Coppa Uefa con l’Inter

“Ma non staranno esagerando?”. Ci pare di sentirla la voce pacata del “vero Gigi”, come lo chiamavamo dai tempi del Genoa, accompagnata dal suo dolce sorriso.

Roma, tanta benzina verde per la rincorsa Champions

Paulo Fonseca, 47 anni. Lapresse

Da Fuzato, Ibanez e Cetin in rampa alle garanzie come Mancini, Pellegrini, Diawara, Under e Kluivert. Spazio al turnover per caldo e gare ravvicinate, Fonseca vuole dare fiducia ai più giovani

Confessiamolo: tranne sparute eccezioni, la maggior parte degli allenatori la pensano un po’ come George Bernard Shaw, quando ammoniva con ironia: “La giovinezza è sprecata per i giovani: è la persona matura che meglio sa come utilizzare una ricca vitalità”. E allora, quante volte nei dopo partita – soprattutto quando le cose sono andate male – si sentono lamentazioni sulla poca esperienza delle squadre, incapaci di gestire determinate situazioni?

Higuain parte solo domenica: ma la Juve guarda già al 9 del futuro

Gonzalo Higuain alla sua ultima stagione bianconera? Ansa

La punta ancora in Argentina. Bianconeri attenti al mercato: occhi sempre su Icardi e Milik

Gli ultimi giorni a casa, con le persone a cui vuoi bene, sono sempre i più tristi. Gonzalo Higuain, senza drammatizzare, probabilmente vive quei momenti. È atteso a Torino domenica, forse lunedì considerando il lungo volo dall’Argentina, il fuso orario e un possibile scalo: lascerà a Buenos Aires mamma Nancy e una certa voglia, mai davvero nascosta, di continuare questa strana sospensione temporale, in cui i riti del calcio non esistono e i giocatori pensano solo a stare bene.

Acquisto maglie calcio replica online,maglia Juventus replica personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.