Preziosi: “La Serie A potrebbe riprendere il 9 maggio”

Preziosi:

Il presidente del Genoa sull’emergenza Coronavirus: “Giusto spostare gli Europei per portare a termine i campionati. Ma i giocatori dovranno rifare la preparazione”

GENOVA – “Non si può definire una data per la ripresa del campionato, anche se Lega e Federazione sono concordi sulla data del 9 maggio. Però vedo ancora gente che va in giro, come si fa?“. Così il presidente del Genoa Enrico Preziosi, a Radio Kiss Kiss, ha spiegato la situazione della Serie A dopo lo stop per l’emergenza coronavirus. “Spostare gli Europei al 2021 per far terminare i campionati è una decisione corretta, ne parlammo già in Assemblea, come anticipato dal presidente dell’Eca Agnelli. Il tutto virus permettendo, sperando non si propaghi“.

I calciatori dovranno rifare la preparazione, oggi però viviamo senza fare previsioni. Di certo il contagio deve essere rallentato, perchè la salute è la priorità”. Il coronavirus sta mettendo in ginocchio anche l’economia italiana e Preziosi non si trova d’accordo con le misure adottate dal Governo: “La filiera della distribuzione è ferma, capisco la cassa integrazione, ma sarà difficile ripartire dopo il grande danno subito dagli imprenditori” ha concluso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *