Zenga: “Il mio Cagliari è pronto. Ma abituiamoci a un nuovo calcio”

Walter Zenga. LaPresse

Il nuovo tecnico pronto al debutto col Verona: “Arriviamo da un periodo molto strano, però ho fiducia in questa squadra”

Emozioni da prima volta per Walter Zenga alla vigilia della gara del suo Cagliari contro il Verona. Prima conferenza pre-partita per l’Uomo Ragno da quando siede, dallo scorso 3 marzo, sulla panchina rossoblù e anche prima partita per lui e per i sardi dopo il lockdown causa Covid-19. “La vigilia è sempre strana da vivere. – dice Zenga – Devo rimettermi in fase di preparazione a una trasferta.

Sono emozioni particolari, devi recuperare i gesti. Ho già deciso sia moduli che interpreti anti-Verona, darei la formazione adesso, non credo nei segreti ma non lo faccio perché ho ancora un allenamento e prima vorrei dirlo ai ragazzi. A livello professionistico nel calcio non ci sono segreti. Ci sono stati degli imprevisti in queste ultime settimane a livello di infortuni ma io sono stato chiamato dalla società per trovare le soluzioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *