De Luca libera il Napoli: “Per noi ci sono le condizioni per riprendere gli allenamenti”

Il presidente della Campania: “Ho parlato con De Laurentiis, propone allenamenti con distanziamento, per fasce orarie, senza uso comune delle docce. A decidere sarà la task force”

”Per la Regione Campania ci sono tutte le condizioni per consentire la ripresa degli allenamenti della squadra del Napoli”. Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della diretta Facebook in cui fa il punto sulla situazione del coronavirus in Campania, ha spiegato di aver ricevuto dal presidente Aurelio De Laurentiis “una richiesta per poter fare gli allenamenti”. E l’ipotesi di lavoro ha conquistato De Luca, dall’inizio della pandemia protagonista di interventi molto intransigenti contro chi non rispetta le regola del distanziamento.

Acquisto maglie calcio replica online,maglia Napoli replica personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Napoli, Insigne e la foto con il Papa: “Insieme possiamo farcela”

Napoli, Insigne e la foto con il Papa:

L’attaccante ha pubblicato sui propri social una foto che lo ritrae con il Pontefice aggiungendo alcune parole relative alla situazione d’emergenza di questi giorni

NAPOLI – In una piazza San Pietro deserta, è arrivata la benezione Urbi et Orbi di Papa Francesco nel pieno dell’emergenza Coronavirus. Qualche ora più tardi, Lorenzo Insigne ha pubblicato sul proprio profilo Instagram una foto che lo ritrae insieme al Pontefice, incontrato con il resto della Nazionale. Il messaggio con cui l’attaccante del Napoli ha voluto accompagnare l’immagine è pieno di speranza nei confronti del futuro, a patto che gli sforzi siano collettivi e che si rimanga uniti anche nel fronteggiare l’epidemia“Non possiamo andare avanti ognuno per conto proprio, solo insieme possiamo farcela”. Dopo l’appello a rimanere in casa e la donazione fatta al Cotugno, Insigne ha voluto far sentire nuovamente la propria vicinanza nei confonti di chi sta soffrendo, invitandoli a non mollare mai. Come un vero capitano.

Acquisto maglie a poco prezzo online,maglia Napoli personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Chiamatelo “Ciro” Mertens, l’uomo che colleziona record con il Napoli

Chiamatelo

Dal primato di gol a quello di presenze in Champions: l’attaccante belga, alla sua settima stagione in azzurro, sta lasciando un segno indelebile nella storia del club

NAPOLI – Sono passati sette anni dal giorno in cui Dries Mertens, che occupava un posto di primo piano all’interno nella formazione del PSV, decise di approdare al Napoli, acquistato per nove milioni e mezzo di euro.

Nel luglio del 2013 il giovane talento belga viene presentato nel corso di una conferenza stampa in Val di Sole, ma nessuno avrebbe ipotizzato che potesse diventare uno dei leader indiscussi della squadra, oltre che vero beniamino della tifoseria azzurra. L’esordio arriva alla prima gara utile, il 25 agosto contro il Bologna: al 71′, il belga subentra ad Hamsik. Un passaggio di testimone tra i due, che trova ulteriori conferme quando Mertens, nel match contro il Barcellona, sigla la rete numero 121, raggiungendo proprio lo slovacco al primo posto nella classifica dei migliori marcatori all-time con la maglia del Napoli.

Acquisto maglie a poco prezzo online,maglia Napoli replica personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.